Antongiulio Scialpi nuovo partner di Latham & Watkins

Latham & Watkins ha annunciato la nomina di Antongiulio Scialpi a partner dello studio a partire dal 1 marzo 2020.

L’avvocato Scialpi fa parte del dipartimento finance e si occupa principalmente di diritto bancario e
finanziario, prestando in particolare assistenza a banche e investitori istituzionali italiani ed esteri in
operazioni di acquisition finance, leveraged finance e capital markets.
Antonio Coletti, Office Managing Partner della sede italiana di Latham, ha commentato: “Siamo molto
felici della nomina di Antongiulio a partner dello studio. Antongiulio ha contribuito, con talento,
esperienza e capacità, allo sviluppo e rafforzamento dell’attività dello studio e alla crescita della nostra
practice di finance e leverage finance. La sua promozione è un’ulteriore, importante, conferma della
costante attenzione del nostro studio alla crescita interna, che prevediamo di continuare nel corso dei
prossimi anni.”

Marcello Bragliani, Finance Department Chair della sede di Milano, ha aggiunto: “Siamo
particolarmente orgogliosi e felici della nomina di Antongiulio a partner dello studio. Antongiulio, con
dedizione, entusiasmo e professionalità ha contribuito significativamente a rafforzare la nostra
leadership nel leveraged finance, che rappresenta un mercato sempre più rilevante e importante, dove
i nostri clienti richiedono la massima competenza e affidabilità.”

Lo studio annuncia, inoltre, la nomina di altri 11 nuovi partner tra gli avvocati degli uffici di Boston,
Bruxelles, Francoforte, Londra, Los Angeles, San Diego e Washington D.C.

Tra questi, figura anche Elisabetta Righini, avvocato italiano presso l’ufficio di Bruxelles, esperta in
diritto della concorrenza, in particolare in materia di aiuti di Stato.

Iscriviti alla newsletter