Allen & Overy con gli istituti finanziari per il bond da 750 milioni di TIM

Lo studio legale Allen & Overy ha assistito numerosi istituti finanziari nell’emissione di un prestito da 750 milioni di euro di TIM S.p.A.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari, tra i quali Banca IMI S.p.A., BNP Paribas, Commerzbank Aktiengesellschaft, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Credit Suisse Securities (Europe) Limited, Goldman Sachs International, HSBC Bank plc, MUFG Securities EMEA plc, NatWest Markets Plc, Société Générale and UniCredit Bank AG, nell’emissione di un prestito obbligazionario senior unsecured di TIM S.p.A. da 750 milioni di Euro con scadenza a gennaio 2026.

Con un rendimento effettivo a scadenza del 2,876%, i titoli saranno emessi nell’ambito del programma EMTN da 20 miliardi di Euro di TIM S.p.A. e Telecom Italia Finance S.A. e saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.

Il team di Allen & Overy è guidato dai partner Craig Byrne e Cristiano Tommasi, del team ICM (International Capital Markets), coadiuvati dalla senior associate Sarah Capella e dall’associate Elisabetta Rapisarda. I profili fiscali dell’operazione sono stati seguiti dal counsel Michele Milanese.

Iscriviti alla newsletter