gattai minoli agostinelli

Legance, Gattai e Dwf nel finanziamento per Florence

Legance, con un team guidato dai partner Luca Autuori e Tommaso Bernasconi , insieme alla senior associate Alessia Solofrano e all’associate Andrea Canata e, per gli aspetti fiscali, dal senior counsel Francesco Di Bari, ha assistito il pool di banche  in relazione al finanziamento di 70.500.000 euro, erogato a favore di Florence S.p.A. – società controllata da VAM Investments Group S.p.A. – per l’acquisizione di Giuntini S.p.A., Mely’s Maglieria S.r.l. e Ciemmeci Fashion S.r.l., società toscane operanti nel settore del moda, il cui closing è stato siglato nei giorni scorsi.

Il pool di banche è formato da Société Générale S.A, Intesa Sanpaolo S.p.A., Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. e Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano S.p.A.

Gattai Minoli Agostinelli & Partners, con un team guidato dal partner Marco Leonardi e composto dagli associates Giorgia Gentilini e Valentina Calò, ha assistito il Fondo Green Arrow Private Debt nel finanziamento mezzanino erogato alla holding Florence Group – controllata da VAM Investments e Fondo Italiano d’Investimento – a servizio dell’acquisizione.
DWF, con un team coordinato dal partner Luca Cuomo, responsabile del dipartimento Corporate M&A, e con la collaborazione del partner Giovanni Cucchiarato, del counsel Matteo Polli e dell’associate Antonio Lopetuso per i profili corporate e M&A e del counsel Gianni Vettorello, co-responsabile della practice di Banking & Finance, con la collaborazione di Jessica Vitali per i profili banking, ha assistito il consorzio di investitori guidato da VAM Investments e Fondo Italiano d’Investimento – con la partecipazione di Italmobiliare.

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners e Facchini Rossi Michelutti advisor nella fusione per incorporazione di Fimei e Rossini Investimenti in Recordati

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners ha assistito Recordati SpA, Fimei SpA e Rossini Investimenti SpA nell‘operazione di fusione inversa in Recordati di Fimei e Rossini Investimenti. L’operazione permette di semplificare la governance e la catena di controllo di Gruppo.

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners  ha agito con un team composto dai Partner Gerardo Gabrielli e Nicola Brunetti, dal Counsel Francesco Buoso e dall’associate Nicola Occhipinti.

Lo Studio legale tributario Facchini Rossi Michelutti ha assistito per gli aspetti fiscali le società partecipanti  alla fusione con un team composto dai soci Luca Rossi e Marina Ampolilla e dall’associate Alessia Vignudelli.

Lo Studio Legale Galbiati, Sacchi e Associati, con il senior partner Aldo Sacchi, il partner Matteo M. Cremascoli e il senior associate Massimo Breviglieri, ha assistito il Comitato Controllo, Rischi e Sostenibilità di Recordati S.p.A., facente funzioni di Comitato per le Operazioni con Parti Correlate, nel processo istruttorio e decisionale che ha portato al rilascio del preliminare parere vincolante sull’operazione di fusione.

 

 

Gattai, Minoli, Agostinelli nel finanziamento da 27,5 milioni per Ambrosi

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners ha assistito Ambrosi, azienda casearia, nel finanziamento per complessivi 27,5 milioni di euro finalizzato a sostenere l’attività di stagionatura delle forme di Grana Padano e Parmigiano Reggiano DOP attraverso una linea di inventory loan.

Il finanziamento, della durata di 5 anni, è stato concesso da Banco Bpm, in qualità di banca arranger, insieme a Cassa Depositi e Prestiti, Mediocredito Centrale e Deutsche Bank.

Lo Studio ha agito con un team guidato dal Partner Marco Leonardi  e composto dagli associate Marcello Legrottaglie e Cristina Cupolo.

Gli studi nel nuovo piano economico-finanziario 2020-2025 del Fondo Clesio

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, Legance e RCCD Studio Legale sono stati advisors nell’ambito del nuovo piano economico-finanziario 2020-2025 elaborato dal Fondo immobiliare di tipo chiuso riservato a investitori qualificati denominato Clesio.

Il Fondo è gestito da Castello sgr spa ed è finalizzato alla ridefinizione dei termini e condizioni dell’esposizione debitoria dello stesso nei confronti di un pool di creditori composto da Banco BPM spa (operante altresì in qualità di banca agente), Intesa Sanpaolo spa, SPV Project 1906 srl e Oneosix spa.
Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners ha assistito il pool di creditori con un team composto dal partner Andrea Taurozzi, dal senior associate Marcello Legrottaglie e dalla trainee Valentina Calò, per gli aspetti banking, nonché dal partner Andrea Calvi per gli aspetti regolamentari.
Legance ha prestato assistenza in favore di Castello, quale società di gestione del Fondo Clesio, con il partner Luca Autuori e le associates Alessia Solofrano e Alessia Sommadossi.
RCCD Studio Legale ha, infine, operato quale consulente di SPV Project 1906 srl e Oneosix spa in relazione all’adeguamento della struttura dell’operazione di cartolarizzazione in essere ed alla nuova finanza messa a disposizione del Fondo nel contesto del piano e della correlata manovra finanziaria, con il supporto dei partners Guido Masini, Morena Bontorin e Stefano Agnoli e degli associates Ludovica Turrina, Daniele Dell’Aira e Pietro Stefani.

Cessione del Parma Calcio a Krause Group: gli studi coinvolti

Nctm Studio Legale ha assistito Krause Group nell’acquisito da Nuovo Inizio del 90% di Parma Calcio 1913 e del 99% di Progetto Stadio Parma, la società creata per la gestione del progetto di ristrutturazione dello Stadio Tardini.

Il 9% del Parma Calcio resta a Nuovo Inizio, l’1% a Parma Partecipazioni Calcistiche, la società che riunisce l’azionariato diffuso dei tifosi. Nuovo Inizio è stata assistita da Gattai Minoli Agostinelli & Partners e dallo Studio legale Belli.

Il team di Nctm Studio Legale è stato composto dal Partner Raffaele Caldarone, dal Salary Partner Jacopo Arnaboldi e dall’Associate Martina Villa.

Il team di Gattai Minoli Agostinelli & Partners è stato composto, per gli aspetti corporate, dai Partner Bruno Gattai e Federico Bal e dagli Associate Jacopo Ceccherini e Roberto Garrone nonché, per gli aspetti tax, dal Counsel Alban Zaimaj e, per gli aspetti labour, dal Senior Associate Francesco D’Avanzo.

Lo Studio legale Belli ha agito con il Partner Michele Belli e con l’Avvocato Federica Ruffo.

Il Notaio Giulio Almansi di Parma ha seguito gli atti prodromici alla cessione.

EY ha agito come advisor  di Parma Calcio, con un team guidato dal Partner Stefano Matalucci riguardo alle attività di  vendor due diligence per l’operazione.  Il team EY dei Partner Gianni Panconi e Matteo Cerri ha inoltre supportato l’acquirente, Krause Group, per il business plan  e i servizi relativi alla determinazione della posizione finanziaria netta.

Advisor finanziari dell’operazione sono stati Mark McManigal per Krause Group e Luigi Capitani (Studio Capitani Picone) e Andrea Mora (Mora & Associati) per Nuovo Inizio.

Le operazioni notarili relative al closing sono state affidate allo Studio notarile Zabban-Notari-Rampolla & Associati nella persona del notaio  prof. Mario Notari.

Maurizio Del Conte nuovo of counsel del labour di Gattai Minoli Agostinelli & Partners

L’assemblea dei soci di Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners ha approvato l’ingresso di Maurizio Del Conte nel dipartimento labour dello studio con la qualifica di of counsel.

Maurizio Del Conte è professore ordinario di diritto del lavoro presso l’Università Bocconi, è stato dal 2015 al 2019 Presidente dell’ANPAL – agenzia per le Politiche Attive del Lavoro e Consigliere Giuridico del Presidente del Consiglio nei Governi Renzi e Gentiloni,
Attualmente è Presidente di AFOL metropolitana, l’agenzia per la formazione, l’orientamento ed il lavoro partecipata dalla città metropolitana di Milano e da 67 comuni dell’hinterland.
Infine è International visiting Professor nella University of Richmond, School of Law (Richmond, Virginia) e nella Università di Kobe (Giappone).
L’Assemblea dei soci ha inoltre nominato cinque nuovi counsel: Francesco Buoso (dipartimento corporate), Daniele Migliarucci (dipartimento finance), Stefano Ferrero (dipartimento litigation), Alban Zamay (dipartimento tax) e Fabiana Campopiano (dipartimento antitrust).

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners advisor legale di A11 Venture nell’ingresso nel capitale di 3DNextech

A11 Venture ha rilevato una quota del capitale sociale di 3DNextech tramite la sottoscrizione dell’aumento di capitale riservato deliberato dalla start-up.

Per la società di venture capital lucchese si tratta dell’ottavo investimento con ottica di accelerazione in start-up innovative e con elevato potenziale di crescita.
3DNextech è una società che opera con soluzioni innovative ad alto valore tecnologico nel campo della produzione e vendita di macchinari ed impianti e per l’ottimizzazione e l’automazione per la stampa tridimensionale e la manifattura additiva.
Lo studio legale Gattai Minoli Agostinelli & Partners ha agito in qualità di deal advisor nel corso del processo di investimento con un team coordinato dal partner Duccio Regoli e composto dalla Senior Associate Valeria Salamina e dall’Associate Edoardo Pistone.

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners: rafforza il team real estate con l’arrivo di Castelli da Chiomenti

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners rafforza ulteriormente il dipartimento real estate dello studio con l’ingresso di Andrea Francesco Castelli con la qualifica di partner e co-responsabile della practice a fianco di Gianluca Gariboldi.

Andrea Castelli entra insieme a Federica Baccigalupi che assume il ruolo di Associate.
Laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, proviene dallo studio legale Chiomenti dove ha seguito clienti italiani e internazionali in operazioni di M&A e di acquisizioni di Portafogli immobiliari e partecipazioni in fondi immobiliari.

Clifford Chance, Gattai Minoli Agostinelli & Partners e Chiomenti nell’OPA di AGC Inc. su MolMed

Lo studio legale Clifford Chance ha assistito AGC Inc. nell’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di MolMed spa., assistita da Gattai Minoli Agostinelli & Partners e dal responsabile affari legali della società Silvia Pisante. Chiomenti ha invece assistito Fininvest, socio di maggioranza relativa di Molmed.

Clifford Chance ha assistito AGC Inc. con un team guidato dal partner Umberto Penco Salvi, e formato dal counsel Stefano Parrocchetti Piantanida, dalla senior associate Francesca Casini e da Michele Bernardi e Mariasole Rinciari.

Gattai Minoli Agostinelli & Partners ha assistito MolMed Inc. con un team guidato dal partner Nicola Brunetti e formato dall’associate Enrico Candotti.

Chiomenti ha assistito Fininvest, con un team composto da Luca Fossati, Luca Liistro e Gianfilippo Pezzulo.

Tutti gli advisor nell’acquisizione di Engineering di Bain Capital e NB Renaissance Partners

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners e Gatti Pavesi Bianchi hanno assistito un consorzio costituito da Bain Capital e NB Renaissance Partners, fondo di Neuberger Berman dedicato agli investimenti di private equity in Italia, nell’acquisizione di Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. da Apax Partners e da un diverso fondo di NB Renaissance Partners, assistiti da Simpson Thacher & Bartlett e BonelliErede.

Di Tanno e Associati ha assistito NB Renaissance Partners per gli aspetti fiscali della transazione mentre Bain Capital è stata assistita da Pirola Pennuto Zei & Associati.
Il top management di Engineering investirà nella società insieme a Bain Capital e NB Renaissance Partners.
Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. è leader nella fornitura di servizi informatici, sviluppo software e piattaforme digitali a supporto dei clienti nei loro progetti di trasformazione digitale.

Gattai Minoli Agostinelli & Partners ha agito con un team guidato dai Partner Bruno Gattai e Gerardo Gabrielli e dal Counsel Lorenzo Fabbrini e composto dai Counsel Damiano Battaglia e Nicola Martegani, e dagli Associate Jacopo Ceccherini e Roberto Garrone. I profili relativi al finanziamento dell’operazione sono stati seguito dal Partner Gaetano Carrello con gli associate Niccolò Vernillo, Marcello Legrottaglie e Pasquale Spiezio. Le tematiche antitrust sono state seguite dal Partner Silvia D’Alberti e dall’Associate Michele Laterza.

Gatti Pavesi Bianchi ha agito con un team guidato dall’Equity Partner Gianni Martoglia, con la Counsel Silvia Palazzetti, l’Associate Giulia Fazzioli e con Daniele Bartoli. I profili antitrust sono stati seguiti dal Counsel Andrea Torazzi mentre quelli regolamentari dalla Associate Elisa Patelli.
Per Di Tanno e Associati, invece, il team che ha seguito l’operazione è stato composto dai Partner Fabio Brunelli e Marco Sandoli, coadiuvati dall’Associate Edoardo Diotallevi.
Pirola Pennuto Zei & Associati ha assistito Bain Capital per gli aspetti di tax due diligence e structuring con un team formato dai Partner Stefano Tronconi e Nathalie Brazzelli.
Simpson Thacher & Bartlett ha agito con un team composto dal partner Derek Baird e dall’associate James Campisi, e BonelliErede ha agito con un team guidato dai partner Elena Busson e Augusto Praloran e composto dalle associate Merilina Lima Brito e Francesca Ricceri per i profili corporate, il partner Massimo Merola, membro della Task Force Golden Power, per i profili a quest’ultima correlati, e il partner Vittorio Pomarici per gli aspetti giuslavoristici.
Il top management di Engineering è stato assistito dallo Studio Accinni, Cartolano e Associati con un team guidato dall’Avvocato Francesco Cartolano.

Iscriviti alla newsletter