Pavia e Ansaldo assiste Zoom Corporation

Lo studio legale Pavia e Ansaldo sostiene Zoom Corporation nell’acquisizione della maggioranza di Mogar Music Spa dalla famiglia Monzino.

[auth href=”https://www.lefonti.legal/registrazione/” text=”Per leggere l’intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso o esegui il login per continuare.”]Zoom Corporation, società quotata alla borsa di Tokyo, specializzata nella produzione di strumenti musicali, comunicazione, trasmissione e audiovisione, ha acquisito la maggioranza di Mogar Music SpA, società con sede a Lainate che distribuisce sia in Italia che all’estero strumenti e altri apparati musicali, fra i quali quelli della Zoom stessa. L’operazione si è concretata attraverso acquisto di azioni e sottoscrizione di un aumento di capitale da parte di Zoom, che si è garantita anche una opzione per un ulteriore incremento della propria partecipazione nella target company.
Zoom Corporation è stata assistita da un team di professionisti di Pavia e Ansaldo guidato da Adriano Villa con Guido Broglio e Naoko Konishi. I venditori sono stati assistiti da Paolo Daviddi di Grimaldi Studio Legale.

[/auth]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.