Pavia e Ansaldo assiste Zoom Corporation

Lo studio legale Pavia e Ansaldo sostiene Zoom Corporation nell’acquisizione della maggioranza di Mogar Music Spa dalla famiglia Monzino.

[auth href=”https://www.lefonti.legal/registrazione/” text=”Per leggere l’intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso o esegui il login per continuare.”]Zoom Corporation, società quotata alla borsa di Tokyo, specializzata nella produzione di strumenti musicali, comunicazione, trasmissione e audiovisione, ha acquisito la maggioranza di Mogar Music SpA, società con sede a Lainate che distribuisce sia in Italia che all’estero strumenti e altri apparati musicali, fra i quali quelli della Zoom stessa. L’operazione si è concretata attraverso acquisto di azioni e sottoscrizione di un aumento di capitale da parte di Zoom, che si è garantita anche una opzione per un ulteriore incremento della propria partecipazione nella target company.
Zoom Corporation è stata assistita da un team di professionisti di Pavia e Ansaldo guidato da Adriano Villa con Guido Broglio e Naoko Konishi. I venditori sono stati assistiti da Paolo Daviddi di Grimaldi Studio Legale.

[/auth]

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – settembre ottobre 2022
Speciale Crisi di impresa n.76-77
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Extraprofitti nelle rinnovabili: lo Studio Mainardis ottiene dal TAR Milano l’annullamento della delibera ARERA
AM Advisor eccellenza nella Consulenza Gestionale Strategica
Studio Previti rafforza la comunicazione e marketing con Giuseppe Antonelli
Doppia vittoria di Stefanelli&Stefanelli al CdS

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.