Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 39

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 39

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 39

Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 39
Nunziante Magrone con Lambretta S.r.l. per la tutela del marchio

Nunziante Magrone con Lambretta S.r.l. per la tutela del marchio


Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 39

Lo studio Nunziante Magrone ha ottenuto la cancellazione del marchio “Lambretta cafè” e l’inibitoria dell’uso non autorizzato della parola “lambretta” nei domini di siti internet.

Lo Studio Nunziante Magrone ha ottenuto davanti al Tribunale di Firenze una sentenza positiva a favore della Lambretta S.r.l. per la richiesta di cancellazione di alcuni marchi “Lambretta Cafè” i cui segni erano stati indebitamente registrati da un imprenditore senza autorizzazione.
[auth href=”https://www.lefonti.legal/registrazione/” text=”Per leggere l’intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso o esegui il login per continuare.”]La sentenza dichiara nullo il marchio “Lambretta Cafè”, impedisce l’uso diretto o tramite soggetti terzi di qualunque marchio contenente il segno “Lambretta” e l’utilizzo non autorizzato della parola “lambretta” all’interno di domini di siti internet.
“Il tribunale di Firenze ha espressamente riconosciuto la celebrità dell’originale marchio e la carenza di novità dei segni registrati dalla controparte, replicanti anche il notissimo font delle lettere componenti il segno distintivo. Il Tribunale ha quindi inibito l’uso dei marchi dichiarati nulli, fissando una penale in caso di violazione dell’ordine”, ha spiegato Niccolò Ferretti, socio dello Studio legale Nunziante Magrone, responsabile del dipartimento di Proprietà industriale.

[/auth]

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
dottoressa rossella bottacini, gruppo pneumax

Gruppo Pneumax acquista il 90% di Automationware S.r.l.

Le Fonti Legal su Adnkronos: nuovo sito, look e contenuti

Vittoria di Centri Dentali Zanardi ai Le Fonti Awards

Le fonti awards 27 giugno 2024

Le Fonti Awards: appuntamento al 27 giugno a Palazzo Mezzanotte

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.