Marche, focus su internazionalizzazione

Marco Trapanese e Mauro Sebastianelli, partner dello Studio Trapanese, descrivono le esigenze di consulenza delle imprese nelle Marche e le peculiarità dello Studio, punto di riferimento nel centro Italia.

Di quali settori vi occupate maggiormente?
Lo Studio supporta, nelle diverse fasi di crescita e sviluppo, sia le piccole e medie imprese sia i gruppi societari di rilevanti dimensioni, garantendo assistenza nell’adempimento degli ordinari obblighi civilistici e fiscali e nei rapporti con l’Amministrazione Finanziaria. Particolare attenzione viene riservata alle imprese in crisi, per le quali, in collaborazione con l’imprenditore, vengono studiate le possibili soluzioni che consentano di salvaguardare la continuità aziendale. Lo Studio ha, altresì, maturato rilevante esperienza in materia di operazioni di M&A, nonché nella consulenza fiscale specialistica (credito R&S, Patent Box, Credito Formazione 4.0) e internazionale (residenza fiscale, CFC, applicazione delle Convenzioni contro le doppie imposizioni e predisposizione set documentale Transfer pricing).

Quali sono le esigenze di consulenza delle imprese sul vostro territorio di riferimento?
La crescita dimensionale unita alla storica vocazione internazionale delle imprese marchigiane richiedono professionisti che siano in grado di supportarle nelle principali operazioni straordinarie, oltreché capaci di gestire i processi di internazionalizzazione e reshoring, sapendo cogliere le opportunità normative tese a valorizzare le componenti intangibili della nostra economia, nonché, infine, che sappiano affiancarle nei momenti di difficoltà che richiedano operazioni di ristrutturazione.

Iscriviti alla newsletter