Legalitax ottiene un provvedimento per accordo coesistenza marchi

Legalitax ottiene dal Tribunale di Palermo un provvedimento cautelare per l’adempimento coattivo di un accordo di coesistenza di marchi.

Legalitax Studio Legale e Tributario, con un team composto dagli avvocati Ilaria Carli e Francesco Cavallo, ha ottenuto dal Tribunale di Palermo un provvedimento cautelare volto a ottenere l’adempimento coattivo di un accordo di coesistenza dei marchi per il proprio cliente Cantine San Marzano, primaria realtà vitivinicola pugliese.
[auth href=”https://www.lefonti.legal/registrazione/” text=”Per leggere l’intero articolo devi essere un utente registrato.
Clicca qui per registrarti gratis adesso o esegui il login per continuare.”]

Il Tribunale di Palermo ha ordinato alla controparte, azienda vitivinicola siciliana concorrente di Cantine San Marzano, il ritiro dell’opposizione presentata all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) in violazione di un precedente accordo di coesistenza, con condanna ex art. 614-bis c.p.c. per ogni giorno di violazione all’obbligo di adempiere.
In dettaglio, il Tribunale di Palermo ha accolto il ricorso e ha stabilito che “L’accordo di coesistenza costituisce una pattuizione privata, un contratto, per mezzo del quale le parti riconoscono il rispettivo diritto sul proprio marchio e stabiliscono le modalità di utilizzo dei propri segni potenzialmente interferenti. L’oggetto principale dell’accordo, va individuato nella «sfera di rilevanza del marchio» e la finalità è proprio quella di disciplinare le modalità di coesistenza dei segni sul mercato. Gli accordi di coesistenza inoltre vengono conclusi anche a scopo transattivo (come nella specie), cioè`, al fine di addivenire ad una composizione di una lite già sorta ovvero al fine di evitarne l’insorgenza”.
Il Tribunale del capoluogo siciliano ha altresì stabilito che gli accordi di coesistenza consistenti nella ripartizione geografica delle aree di commercializzazione dei rispettivi marchi debbano considerarsi estensibili anche al mondo web e ciò anche nel caso in cui tale eventualità non risulti espressamente convenuta.

[/auth]

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – luglio agosto 2022
Speciale Compliance 231
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Le Fonti GC Top 30 Italia – II Edizione
Lo Studio Mainardis a fianco di KGAL nel settore idroelettrico in Italia
Studio Legale Miceli e la sfida degli Utp
M&a cruciale per la crescita delle pmi

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.