Lea Rossi e Lorenzo Gelmi promossi soci in Toffoletto De Luca Tamajo

Toffoletto De Luca Tamajo annuncia la nomina di due nuovi partner, gli avvocati Lea Rossi e Lorenzo Gelmi, entrambi promossi dopo un percorso di crescita interno che li ha visti protagonisti nel rapporto con i clienti, nelle attività dello Studio e dell’alleanza internazionale Ius Laboris.

La nomina sarà effettiva dal 1° gennaio 2020.

L’avvocato Lea Rossi è entrata in Toffoletto De Luca Tamajo come praticante nel 2003 e ha iniziato a collaborare nel team dell’avvocato Aldo Bottini, partner dello Studio, occupandosi di tutte le tematiche giuslavoristiche legate a ristrutturazioni aziendali e operazioni straordinarie, contrattazione individuale e collettiva, diritto sindacale, piani di welfare e incentivazione, discriminazione sul luogo di lavoro. L’avvocato Rossi è, infatti, anche membro dell’Expert Group di Ius Laboris on Discrimination law. Ha seguito con successo molti progetti internazionali e, a fine 2018, è stata ammessa all’esercizio della professione d’avvocato in Francia.

L’avvocato Lorenzo Gelmi, dopo un percorso di studi particolarmente brillante, è entrato come praticante in Toffoletto De Luca Tamajo nel 2009 ed ha collaborato nel team dell’avvocato Franco Toffoletto. Gelmi ha maturato una profonda esperienza in materia di contratti di agenzia, anche assicurativa e finanziaria, nonché nella gestione di procedure di riorganizzazione e di licenziamenti collettivi complessi. Inoltre, grazie alla sua particolare conoscenza del settore bancario, finanziario e assicurativo, l’avvocato Gelmi ha una grande expertise sul tema delle politiche di remunerazione nei settori regolamentati.
Queste nomine confermano il percorso di crescita dello Studio sia per linee interne che esterne e chiudono un 2019 di forte espansione: nuove sedi direttamente gestite a Brescia, Bologna e Genova, integrazione dello studio Dramis Ammirati e Associati nella sede di Milano e un fatturato 2019 stimato a +15% rispetto al 2018. Dal primo gennaio 2020 lo Studio conterà 7 sedi, 26 soci e 67 professionisti.

Iscriviti alla newsletter