K&L Gates insieme a Roboze nell’espansione sul mercato tedesco

Il growth team di K&L Gates di concerto con il German desk dello Studio ha assistito Roboze SpA, scale-up con sede a Bari e provider di soluzioni tecnologiche di stampa 3D avanzata, nell’apertura di una filiale a Monaco di Baviera seguendo tutti gli aspetti contrattuali e societari dell’operazione.

“L’apertura è in linea con la strategia di crescita del gruppo, già presente negli US con la Roboze Inc (Houston, Texas)”, come precisa il founder e CEO di Roboze, Alessio Lorusso, “questa nuova sfida fa parte della nostra strategia più ampia di avere presenza diretta nei maggiori mercati mondiali, per esser più vicini ai nostri clienti e con loro progettare il futuro della manifattura additiva, aiutandoli a innovare, produrre e rimanere competitivi sfruttando tutti i vantaggi della nostra tecnologia. L’apertura della sede di Monaco è per tutta la Società sinonimo di grande orgoglio e fiducia e siamo certi che sarà un successo. La decisione è stata naturale e ha recepito la forte richiesta proveniente dai nostri clienti e partner tedeschi attuali e futuri” aggiunge Lorusso.

Per K&L Gates hanno operato i partner Arturo Meglio e Martina Ortner , coadiuvati dall’associate Gabriella Piras (Berlino). Il growth team della sede di Milano guidato dall’Avv. Meglio si compone di 5 professionisti dedicati al mondo delle start-up e scale-up. Il desk Italo-tedesco di K&L Gates comprende 6 professionisti perfettamente bilingue operanti tra Milano e le sedi tedesche dedicati, tra l’altro, al supporto di realtà italiane nei loro piani di crescita e sviluppo sul mercato tedesco.

Iscriviti alla newsletter