Grimaldi nei Big Data con la Commissione Europea

LinkedIn

Grimaldi Studio Legale, con un team composto da Francesco Sciaudone e Simona Frazzani, si è aggiudicato, insieme a Wavestone e CEPS, un contratto biennale con l’Agenzia Europea delle Piccole e Medie Imprese (EASME) per uno studio sui big data nel settore automobilistico.

Il consorzio sta lavorando ad una soluzione che prevede un’architettura Shared Server Solution, per cui i dati relativi al veicolo vengono trasferiti ad un server esterno e resi disponibili ai fornitori di servizi. Saranno valutate le opzioni tecniche e legali con cui si potrà garantire l’accesso ai dati delle smart cars di proprietà dei costruttori per sviluppare un mercato di servizi secondario (WP1 EASME Big Data and B2B platforms).

In particolare, il team di Grimaldi analizzerà gli aspetti legali delle problematiche relative all’accesso ed all’utilizzo di dati proprietari da parte di terzi.

Grimaldi Studio Legale sta ultimando la selezione, tra i migliori esperti internazionali, per il gruppo di lavoro di questo progetto che partirà il prossimo 11 aprile a Brussels. ‘Siamo orgogliosi di questo nuovo importante incarico, in un settore di forte prospettiva e di particolare complessità giuridica’, afferma Francesco Sciaudone, Managing Partner di Grimaldi Studio Legale.

Share.

Comments are closed.