Greenberg Traurig rafforza la practice immobiliare europea annunciando il lateral di David van Dijk

La law firm internazionale Greenberg Traurig conferma la sua strategia di crescita in europa nel settore immobiliare annunciando l’ingresso di David van Dijk e del suo team ad Amsterdam e Londra.

L’avvocato, tra i maggiori specialisti del settore in Europa, è specializzato nel real estate corporate, seguendo le operazioni immobiliari di project developments, asset management, property finance nonché gli eventuali contenziosi che ne dovessero sorgere, per investitori e fondi di investimento internazionali.

La practice di diritto immobiliare di Greenberg Traurig in Europa, con più di 160 avvocati attivi in 35 mercati di interesse in tutto il mondo si posiziona tra i leader del settore coprendone ogni aspetto: dalle grandi operazioni di M&A immobiliare, alle operazioni di finanziamento, all’attività di gestione patrimoniale a questioni fiscali, ambientali e di contenzioso.

“L’ingresso di un professionista del calibro di David van Dijk – dichiara Federico Barbàra, Partner di Greenberg Traurig Santa Maria – rafforza la posizione di rilievo di Greenberg Traurig nel settore real estate a livello paneuropeo, attestandolo fra gli studi in grado di assistere i propri clienti in tutto il continente con un livello di qualità tier 1 in ogni giurisdizione. Per l’Italia questo significa essere coinvolti in operazioni cross border ma soprattutto essere, insieme agli altri uffici, parte di un unico team che segue i clienti paneuropei nelle varie giurisdizioni in cui operano assicurando loro qualità uniforme e facilità di rapporti”.