Fabio Niccoli entra in Ashurst alla guida del private equity

Ashurst annuncia la nomina di Fabio Niccoli come partner a capo del dipartimento di private equity a Milano.

Fabio Niccoli proviene da Cdp Equity (precedentemente Fondo Strategico Italiano S.p.A.), dove ha ricoperto il ruolo di general counsel sin dall’inizio della sua operatività nel 2012. In Cdp Equity Fabio è stato responsabile dell’organizzazione dell’intero dipartimento legale. Avvocato di grande preparazione tecnica e molto apprezzato, ha 20 anni di esperienza, in studi privati e in-house. Niccoli ha fornito consulenza su una serie di rilevanti operazioni di private equity e M&A, in particolare nel mercato italiano mid-cap. Ha avviato la sua carriera professionale lavorando presso Bonelli Erede Pappalardo. Ha successivamente operato presso Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, per poi entrare a far parte di Labruna Mazziotti Segni, dove ha partecipato alla costituzione dello studio, divenendo partner del dipartimento di M&A e private equity. Insieme a Fabio Niccoli, si unisce al team di Ashurst l’Avv. Andrea Di Rosa, proveniente da CDP Equity.

Carloandrea Meacci, managing partner di Ashurst Milano, ha commentato:
“Questo arrivo costituisce per il nostro ufficio di Milano uno sviluppo significativo: possiamo completare la nostra già elevata offerta di M&A nei settori delle infrastrutture e dell’energia offrendo competenze di private equity di prim’ordine. Fabio è un eccellente professionista con un background unico e sono certo che svolgerà un ruolo chiave nell’attuazione della nostra strategia di integrazione del team europeo di M&A e private equity, nonché nel fornire supporto alle altre practice. Questo importante ingresso dimostra anche il nostro impegno nei confronti del mercato italiano, dove operiamo da 20 anni “.

Jason Radford, a capo del Corporate globale di Ashurst, ha aggiunto:
“Quello di Fabio è un ingresso chiave per la divisione europea di corporate, in linea con il nostro obiettivo strategico di investire e rafforzare l’offerta in ambito private capital. Porgo il nostro benvenuto nel team a Fabio, che contribuirà a sviluppare la practice di private capital e M&A in Italia. Il suo background e la sua esperienza di consulenza legale nonché di quella in qualità di general counsel presso un investitore italiano leader completeranno al meglio la nostra offerta italiana”.

Fabio Niccoli ha aggiunto:
“Sono entusiasta di unirmi ad Ashurst, dopo aver avuto l’onore di dare il mio contributo a un’istituzione così importante per il Paese come il gruppo Cassa depositi e prestiti. Lo studio ha grandi ambizioni per il suo ufficio italiano e per la practice europea di private equity. Sono felice di poter lavorare con il team italiano e globale per portare risultati concreti a vantaggio dei nostri clienti”.