Presentazione del volume “Ricostruiamo la politica”

Martedì 4 giugno 2019, alle ore 18:30 in Via della Conciliazione 10, sarà presentato il libro “Ricostruiamo la politica. Orientarsi nel tempo dei populismi” di Francesco Occhetta S.I. (Editore: San Paolo, 2019).

L’incontro, al quale sarà presente l’autore, è il primo appuntamento di un ciclo di seminari per un High level group sui temi della democrazia, iniziativa promossa dallo Studio Cafiero Pezzali & Associati in collaborazione con l’Associazione “Comunità di Connessioni”. Intervengono Amedeo Piva, Presidente dell’IPAB Centro Regionale S. Alessio – Margherita di Savoia per i Ciechi, Roma; Roberta Leone, linguista, responsabile Comunicazione “Connessioni – Percorsi di formazione politica”; Luigi Bartone, architetto e co-founder Mosaico Studio Engineering. Indirizzi di saluto, Paola Pezzali giuslavorista. Modera Ciro Cafiero, giuslavorista.
Francesco Occhetta, gesuita, è scrittore della rivista La Civiltà Cattolica. Dopo la laurea in giurisprudenza a Milano, ha conseguito la licenza in teologia morale a Madrid e il dottorato alla Pontificia Università Gregoriana a Roma. È specializzato in diritti umani all’Università degli Studi di Padova. Ha completato la sua formazione a Santiago del Cile e, nel 2009, ha fondato a Roma il percorso di Formazione politica “Connessioni” (www.pensarepoliticamente.net). Giornalista professionista dal 2010, è consulente spirituale dell’Unione cattolica stampa italiana (Ucsi). Tra le sue pubblicazioni: Le radici della democrazia. I principi della Costituzione nel dibattito tra gesuiti e costituenti cattolici (2012); La giustizia capovolta. Dal dolore alla riconciliazione (2016). Il lavoro promesso. Libero, creativo, partecipativo e solidale (2017).

Dalla prefazione di Marta Cartabia, Vicepresidente della Corte Costituzionale
“L’Autore difende il pluralismo delle scelte possibili in campo politico quando sottolinea che la vera sfida non è l’unità politica dei cristiani, ma come costruire l’unità nel pluralismo. Nelle sue riflessioni sembra di avvertire un’eco della nota affermazione di Giovanni XXIII: «In necessariis unitas, in dubiis libertas, in omnibus caritas», peraltro riferita all’ambito teologico. Di qui l’insistenza sul bisogno di luoghi di riflessione, di pensiero, di elaborazione di idee: luoghi di incontro e di condivisione, ma di carattere esclusivamente “pre-politico” e “pre-partitico”. La parola chiave è “discernimento”, l’arte di vagliare per prendere una decisione: un’arte da esercitarsi con il sostegno di luoghi di intersezione dove mettere in atto il processo di riconoscimento, interpretazione e scelta in relazione ai problemi della contemporaneità, che L’Autore identifica e segnala all’attenzione del lettore”.

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – luglio agosto 2022
Speciale Compliance 231
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Le Fonti GC Top 30 Italia – II Edizione
Lo Studio Mainardis a fianco di KGAL nel settore idroelettrico in Italia
Studio Legale Miceli e la sfida degli Utp
M&a cruciale per la crescita delle pmi

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.