Innovare e internazionalizzare: avvicinarsi ai desiderata dei clienti attraverso il digital export

"Quando si pensa a internazionalizzazione e innovazione vincono le imprese che sanno avere una visione strategica a lungo termine."

A cura di Studio Gullì

Quando si pensa a internazionalizzazione e innovazione vincono le imprese che sanno avere una visione strategica a lungo termine. I nuovi modelli di business richiedono alle imprese di fare i conti con la spinta improvvisa rappresentata dalla tecnologia online, e di doversi rapportare a nuove abitudini ed esigenze del consumatore, il quale è sempre più avvezzo agli acquisti online e con aspettative molto più alte sia per quanto riguarda i tempi di consegna che per quanto riguarda la reperibilità del prodotto. 

Diventa necessario per le aziende studiare un piano calibrato, in grado di offrire dati e strumenti di analisi per individuare il target di riferimento e creare una strategia efficace per vendere all’estero.

Gli investimenti necessari per rivolgersi al proprio segmento di mercato richiedono sempre più uno spostamento dei budget sulle risorse online e su elementi concreti piuttosto che su scelte fondate sul sentiment.

Il digital export può fornire in questo senso supporto alle aziende con una varietà di strumenti e canali che assicurano contatti di qualità. Ma quali sono le migliori strategie per vendere online e i fattori da considerare per rendere efficace il proprio piano di export digitale?

Analisi dei dati. I big data diventano essenziali per cogliere le opportunità più interessanti del mercato e potenziare la presenza all’estero: l’analisi del dato, oltre a permettere di individuare le aree strategiche in cui intensificare le relazioni commerciali, offre una visione di insieme ben dettagliata e consente di contenere i costi della logistica.

Tecnologia. L’adozione della tecnologia rappresenta un elemento decisivo in una strategia di digital export: l’innovazione si rende ora indispensabile anche nel processo di sviluppo di nuovi prodotti, parallelamente all’acquisizione di competenze nel settore del marketing online.

Realtà virtuali personalizzate. La creazione di esperienze online personalizzate si inserisce a pieno titolo tra gli elementi vincenti per vendere all’estero: algoritmi di intelligenza artificiale che supportano gli utenti nell’acquisto e consigliano i migliori prodotti, una vera rivoluzione che sta cambiando non solo le abitudini dei consumatori ma che è destinata a trasformare sempre di più le strategie di vendita online.

L’internazionalizzazione richiede una corretta integrazione tra fisico e online: una strategia è indispensabile per accorciare le distanze con i consumatori, generando esperienze di shopping online su misura, senza dover rinunciare agli acquisti in negozio.

Oggi più che mai occorre imparare ad approcciarsi all’export attraverso strategia e metodo pensati su misura per i mercati.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Esame cassazionisti 2024: quando si terranno e dove

Decreto salva casa 2024: novità sulla sanatoria delle difformità parziali e variazioni essenziali

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.