Consiglio dei Ministri, sì al ddl beneficenza

Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge per garantire trasparenza nelle campagne benefiche legate a prodotti.

Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge per garantire trasparenza nelle campagne benefiche legate a prodotti. Un provvedimento che arriva dopo il noto caso pandoro che coinvolge Chiara Ferragni.

Produttori e professionisti dovranno fornire informazioni chiare sulle confezioni, includendo destinatario dei fondi, scopo della campagna e percentuale destinata in beneficenza.

Sanzioni da 5.000 a 50.000 euro sono previste per violazioni, con l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) incaricata di pubblicare le sanzioni sui siti istituzionali, informando i consumatori sull’affidabilità dei soggetti coinvolti.

Leggi anche l’articolo di Trend-online dedicato all’argomento.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Esame cassazionisti 2024: quando si terranno e dove

Decreto salva casa 2024: novità sulla sanatoria delle difformità parziali e variazioni essenziali

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.