Confcommercio e Bruno & Associati partner nel progetto “Valore”

In Confcommercio nasce il progetto “Valore”, ambiziosa iniziativa dedicata alle giovani imprese del terziario italiano con lo scopo di rafforzarne il vantaggio competitivo e la strategia di crescita nella congiuntura di mercato post covid.

Bruno & Associati, la superboutique legale di Via Monte Napoleone fondata e guidata dall’Avv. Bernardo Bruno, è stata annunciata come unico partner nazionale che affiancherà l’Associazione nello sviluppo dei temi formativi e nella consulenza societaria strategica finalizzata a valorizzare la crescita delle imprese, favorendone competitività e apertura ai mercati internazionali.

Le imprese da sole potrebbero non farcela, così abbiamo ritenuto importante cercare di offrire un percorso formativo al fianco di importanti professionisti che si sono affermati nei settori strategici per lo sviluppo di impresa, in un contesto associativo come è il nostro di Confcommercio con una grande storia” commenta Andrea Colzani, Presidente Nazionale di Confcommercio – Giovani Imprenditori. “Essere Giovani Imprenditori per noi significa da sempre  supportare linnovazione, promuovere la formazione e contribuire alla collaborazione, nel mercato e nella società. Per questo Confcommercio Giovani Imprenditori ha lanciato il progetto VALORE con lo Studio legale internazionale Bruno & Associati, leader nella consulenza societaria strategica applicata allo sviluppo di impresa e alla valorizzazione e tutela del Made in Italy.”

“Il progetto nasce da una comune sensibilità e una convergente esigenza di unire le forze, accettando la sfida di un nuovo contesto di mercato per supportare i talenti imprenditoriali del nostro Paese ed evitarne la dispersione” aggiunge l’Avv. Bruno. “Siamo entusiasti di poterlo promuovere al fianco di Confcommercio – Giovani Imprenditori, che riteniamo un’eccellenza nella cultura di impresa, riferimento di alcune delle migliori realtà del settore. Tante le iniziative in cantiere. Il nostro impegno, che è anche espressione della nostra mission, sarà come sempre improntato alla tutela e alla crescita internazionale e sostenibile del Made in Italy”.

Scroll to top