Bruno & Associati scelto dal colosso miliardario Maire Tecnimont per una vertenza internazionale

LinkedIn

La superboutique legale fondata e guidata da Bernardo Bruno si conferma la scelta di multinazionali con una crescente sensibilità per la cura artigianale di affari di ingente valore, riaffermandosi la preferenza di una clientela estremamente ricercata, della quale è parte il colosso della progettazione da 3,6 miliardi di euro di fatturato annuo, che ha scelto Bruno & Associati come unico advisor legale in una vertenza internazionale.

 

Una vera inversione di tendenza del mercato legale, che ha avvicinato i grossi Gruppi alla boutique milanese ed ha portato il fondatore Bernardo Bruno a conseguire, in tre anni, 8 riconoscimenti internazionali, un encomio speciale al Nasdaq e la copertina di due delle più importanti riviste del settore.

Le Fonti Legal gli dedica la copertina del numero 47, approfondendo in una lunga intervista gli aspetti culturali dei processi di internazionalizzazione di impresa e di valorizzazione del Made in Italy, di cui l’Avv Bruno è considerato un riferimento.

Con un crescente organico di professionisti, Bruno & Associati triplica oggi gli spazi su Milano, annunciando l’apertura della nuova sede di due piani in Via Monte Napoleone, che si propone quale riferimento di tutte le sedi italiane e principale punto di raccordo con gli uffici americani di New York.

Share.

Comments are closed.