Seguici su

Le Fonti Legal
20/11/17

PROFESSIONE AVVOCATO

    Il silenzio non è più d'oro

    L'apertura dei mercati, l'aumento della concorrenza e l'innovazione tecnologica spingono gli studi a rivedere e reimpostare le loro strategie di comunicazione. Puntando sulla propria immagine e identità...

    Le nuove strategie della comunicazione

    Per l'amministratore delegato di Barabino & Partners gli studi stanno acquisendo sempre più consapevolezza nell'importanza della comunicazione come fattore strategico e vincente. A partire dall'utilizzo dei social network come strumento di valorizzazione e diffusione del brand...

    Come vendere (bene) le eccellenze italiane

    Dalla cessione di Pirelli e del Milan ai cinesi alle operazioni Stroili Oro e Moncler. Chiomenti è lo studio legale che ha intercettato i più grossi deal cross border degli ultimi anni. Il managing partner Filippo Modulo svela a Legal il ruolo chiave dei team multidisciplinari e integrati nel guid...

    Largo ai talenti e all'innovazione

    È un momento storico di grandi opportunità per chi si prepara ed è in grado di proporre soluzioni innovative, non solo legali ma anche di mercato. Ne parla la responsabile dell'area Western Europe di Linklaters. Che dice anche......

    Quando lo studio può fallire

    Anche i professionisti presto potranno essere assoggettati a procedura 'insolvenza, come prevede un ddl in discussione in Parlamento. Una riforma che allinea l'Italia ai più avanzati ordinamenti stranieri, e in particolare quelli di common law...

    In un mercato saturo paga specializzarsi

    Secondo Federico Sutti in Italia il settore legale è maturo, ma conserva opportunità per chi sa offrire valore aggiunto. Soprattutto per uno studio, come quello che dirige, che a un approccio locale può affiancare il beneficio di un network globale ...

    «Ecco dove (e come) vogliamo investire»

    Per il 2017 gli studi legali d'affari mirano a rafforzare i loro presidi nelle aree di maggiore sviluppo: corporate finance, fiscale, diritto del lavoro, bancario, assicurativo, proprietà intellettuale...

    I robot entrano nelle law firm

    Presto anche gli avvocati dovranno vedersela con la concorrenza dell'intelligenza artificiale, con algoritmi capaci di stendere contratti e fare tutta l'attività di ricerca. E, inevitabilmente, ci sarà una riduzione del numero di professionisti...

    Ecco i general counsel che guadagnano di più

    Al primo posto della classifica sui compensi dei legali interni americani, elaborata dalla rivista Corporate Counsel con Alm Legal Intelligence, si conferma Alan Braverman di Walt Disney con oltre 7 milioni di dollari. Due donne entrano per la prima volta nella top 10. Ma bonus e salari medi perdono...

    Così gli studi d'affari scelgono le nuove leve

    L'innovazione tecnologica spinge le law firm a inserire nelle loro strutture giovani preparati in grado di affrontare un mercato in forte e continua evoluzione. Tra le richieste, laurea a pieni voti ed esperienza Erasmus. Ma anche......