Seguici su

Le Fonti Legal
20/11/17

IMPRESE E BUSINESS

    Tre anni di lotta alla corruzione

    Il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione racconta a Legal la soddisfazione per i risultati conseguiti fino a qui, senza nascondere le criticità che hanno accompagnato l'attività dell'organismo...

    Wolf Michael Kühne: Così farò di Milano un hub finanziario

    Dla Piper sta lavorando a una proposta di legge per favorire gli investimenti nel capoluogo lombardo. Obiettivo: portare un migliaio di manager in città e un indotto di 40-50mila dipendenti. Ne parla il country managing partner in Italia, che rivela anche i piani di sviluppo dello studio ...

    Perché l'Italia è ancora poco green

    Nell'ultimo decennio il settore ha vissuto, grazie alle nuove tecnologie, una crescita senza precedenti. Ma il sistema legislativo rischia di rallentare le prospettive future. Diventa necessaria la collaborazione tra tre poli: istituzioni, operatori economici e cittadini...

    Il real estate riprende quota

    È un panorama più sereno quello che si prospetta per il business del mattone italiano. Ma vi sono ancora incertezze da affrontare per rendere più fluido il settore. Se ne è parlato in una tavola rotonda organizzata da Legal...

    L'Italia recupera sul fronte e-government

    Gli avvocati d'affari promuovono i passi in avanti compiuti su questo versante. Anche se resta ancora molto da fare per avvicinare le migliori esperienze occidentali ...

    Italia e Germania nel segno dell'innovazione

    PARLA ALESSIO ROSSI DI ALEGIS I due paesi sono accumunati da imprese con un alto tasso tecnologico. Ma cresce l'attenzione dei tedeschi per alimentare e moda, agevolati da una certa uniformità legislativa...

    Il cambiamento passa dal merito

    PARLA ANDREA PARRELLA DI FINMECCANICA Semplificazione, chiarezza e trasparenza alla base del riassetto societario del gruppo che, in relazione a un criterio meritocratico condiviso, si appresta a vivere un'intensa stagione di armonizzazione di ruoli e responsabilità...

    Uno "scudo" a prova di privacy

    Per l'Unione europea il Privacy Shield, ovvero l'accordo sulla tutela dei dati personali con gli Stati Uniti, aumenta le garanzie per i cittadini europei contro le incursioni delle aziende e delle autorità americane. Ma i tempi di implementazione potrebbero essere molto lunghi ...

    L'Ue garantisce il diritto all'oblio

    Dal 2018 non sarà più facile raccogliere informazioni personali e, per le aziende, trattenerle nei propri archivi. Perché il nuovo regolamento dell'Unione europea offre più tutele ai cittadini...